Lavoro in Veneto, nuove assunzioni a tempo indeterminato: i requisiti del concorso

Il Comune di Marostica ha indetto un nuovo concorso pubblico, finalizzato all'assunzione a tempo indeterminato di candidati diplomati: ecco tutti i dettagli da conoscere e i requisiti per partecipare alla selezione del bando aperto in Veneto. Scoprite, altresì, perché potrebbe essere una buona idea lavorare e vivere in questo comune.

Marostica è una cittadina di circa 14.000 abitanti, situata nella provincia di Vicenza. È molto famosa in tutto il mondo per un evento che viene organizzato una volta ogni due anni, e cioè una grande partita di scacchi tra persone viventi che si comportano come i pedoni degli scacchi. Non solo: il comune in provincia di Vicenza è anche uno dei comuni con meno di ventimila abitanti più affascinanti del nostro Paese. Il suo patrimonio culturale e artistico è, in effetti, enorme: oltre al Castello di Marostica, che è, in realtà, l'insieme tra un castello inferiore e uno superiore, vi si trovano anche il meraviglioso Palazzo del Doglione e la Parrocchia di Santa Maria Assunta.

L'intera provincia di Vicenza è decisamente affascinante: ricca di valli e di campagne verdi, vi si trovano anche alcuni monti delle Prealpi vicentine e delle Alpi venete, oltre che fiumi come il Brenta. Oltre ai suoi meravigliosi paesaggi, la provincia di Vicenza è nota anche per il suo patrimonio culturale: vi basti sapere, ad esempio, che il sito di "Vicenza Città del Palladio", riferito alle opere architettoniche dell'architetto tardo-rinascimentale Andrea Palladio, è stato dichiarato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. La qualità della vita nella provincia di Vicenza è, altresì, piuttosto alta: nella classifica de Il Sole 24 Ore del 2022, infatti, quest'ultima si trova in trentottesima posizione su 107. Il Veneto è, infine, la quinta regione d'Italia per pil pro capite, secondo le ultime rilevazioni dell'Istat - Istituto Nazionale di Statistica.

Concorso pubblico in Veneto: i dettagli e la selezione

Se quanto appena detto vi interessa, potreste essere ugualmente interessati al fatto che il Comune di Marostica abbia indetto una selezione per l'assunzione di un candidato a tempo pieno e indeterminato, per ricoprire la posizione di istruttore tecnico, da assegnare prioritariamente all'Area 5 Protezione civile, Patrimonio, Manutenzioni e Ambiente. La selezione prevederà l'espletamento di una prova scritta, che si terrà il 16 novembre 2023, e di una prova orale, prevista per il 23 novembre 2023. Qualora dovessero pervenire più di 30 domande, potrebbe essere prevista anche una prova preselettiva. I primi venti classificati di questa prova potranno partecipare alla selezione effettiva.

concorso veneto
Marostica vista dall'alto.

Di seguito, riportiamo tutti gli argomenti su cui potrebbero vertere le tre prove:

  • Normativa nazionale e regionale in materia di Protezione Civile e incendi boschivi;
  • Decreto legislativo n. 1 del 2 gennaio 2018 e legge regionale n. 13 del 01/06/2022;
  • Normativa in materia di espropriazioni per pubblica utilità e in materia di tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro;
  • Nozioni di legislazione su cantieri stradali, segnaletica stradale e anche nozioni sul Codice della
    strada;
  • Nozioni tecniche in materia di abbattimento delle barriere architettoniche, sul contenimento
    dei consumi energetici e sulla promozione dell’uso dell'energia da fonti rinnovabili, ma anche in materia di manutenzione del patrimonio comunale (e, in particolare, edifici pubblici, strade, impianti sportivi, cimiteri, verde pubblico ecc.);

Gli altri argomenti da studiare

In aggiunta, dovranno conoscere e studiare:

  • Nozioni sul procedimento amministrativo, previste nella Legge n°241 del 1990), con particolare riferimento alla figura del responsabile del procedimento nelle procedure di appalto e gestione dei lavori pubblici;
  • Cenni sull'ordinamento degli enti locali (D. Lgs. n°267 del 2000 e successive modificazioni e integrazioni;
  • Normativa in materia in materia di contratti pubblici (D.lgs. n. 36/2023), con particolare riferimento all'affidamento e all'esecuzione di appalti di lavori pubblici (come progettazione, appalto, direzione, contabilità, collaudo ecc.), così come di appalti di forniture e servizi;
  • Conoscenza dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e anche della lingua inglese;
  • Cultura generale, per quanto riguarda la prova preselettiva.

I requisiti e i dettagli sullo stipendio

La posizione ricercata è prevista dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro - Comparto Funzioni Locali, e in particolare nell'Area degli Istruttori, ex categoria C, con posizione economica C1. A tale posizione corrisponde uno stipendio lordo mensile di circa 1.800 euro, equivalenti a un netto di circa 1.400 euro. Per partecipare al concorso pubblico indetto in Veneto, e in particolare dal Comune di Marostica, è necessario possedere un diploma di Geometra, o anche di Perito Edile o di Istituto tecnico, nel settore tecnologico e nell'indirizzo Costruzioni Ambiente e Territorio (nuovo ordinamento), o titoli equipollenti o superiori assorbenti. Tra i titoli superiori assorbenti, citiamo la laurea in Architettura o Ingegneria Edile. Il bando richiede anche il possesso della patente di guida di categoria B.

I candidati dovranno, altresì, possedere l'idoneità psico-fisica alle mansioni previste dal bando ed essere inclusi nell'elettorato politico attivo. Dovranno, inoltre, avere un'età compresa fra i 18 anni e l'età prevista per il pensionamento, godere dei diritti civili e politici e avere la cittadinanza italiana, europea o di altri Stati, purché rispettino i requisiti previsti dall'articolo 38 del D.lgs. n°165 del 2001. I candidati di sesso maschile, nati fino al 1985, dovranno essere in regola con gli obblighi di leva. Infine, i candidati non dovranno essere stati destituiti, dispensati, dichiarati decaduti, licenziati o interdetti da un pubblico impiego, per un motivo incompatibile allo stesso, né aver ricevuto condanne penali per reati ostativi al lavoro scelto.

Concorso pubblico in Veneto: come inviare la candidatura e data di scadenza

La domanda potrà essere inviata online, accedendo al Portale del reclutamento del personale della Pubblica Amministrazione, mediante la registrazione e le credenziali SPID, e seguendo la procedura prevista. In alternativa, potranno inviare una mail PEC (Posta Elettronica Certificata) al seguente indirizzo: protocollo.comune.marostica.vi@pecveneto.it. Per ulteriori informazioni, cliccate qui. La data di scadenza è prevista per le ore 12.00 di lunedì 23 ottobre 2023.

LEGGI ANCHE>>>Venezia, indetto concorso per candidati diplomati: dettagli sullo stipendio e come partecipare

Lascia un commento