La terribile rivelazione dell'ex amante di Beckham: "Basta scuse, si assuma le sue responsabilità"

Il mondo del calcio è nuovamente in fermento, e questa volta non è per un gol decisivo o un trasferimento sensazionale. No, questa volta riguarda il fuoriclasse britannico e icona dello stile, David Beckham, e il suo rapporto con l'ex assistente personale, Rebecca Loos. Questa storia d'amore, o presunta tale, risale al 2003, ma è tornata alla ribalta grazie alla nuova docu-serie Netflix dedicata al calciatore.

Il ritorno delle vecchie voci sulla relazione tra David Beckham e Rebecca Loos

La docu-serie di quattro episodi, intitolata semplicemente Beckham, non si limita a raccontare il percorso professionale del calciatore. Entra nel privato, svela retroscena e riapre vecchie ferite. Tra queste, la presunta relazione tra Beckham e Loos durante l'estate del 2003 in Spagna. Ora, Rebecca Loos ha deciso di parlare e dare la sua versione della storia.

Beckham, nel documentario, risponde a domande sulle diverse storie scandalistiche in cui è stato coinvolto, ma non entra nei dettagli. Le sue parole, evasive e vaghe, hanno suscitato l'irritazione di Loos: "Deve assumersi la responsabilità di ciò che ha fatto. Può dire quello che vuole, ovviamente, e capisco che abbia un'immagine da preservare, ma si sta dipingendo come una vittima e sta facendo passare me per una bugiarda. Sta indirettamente suggerendo che sono stata io a far soffrire Victoria".

La storia tra David Beckham e Rebecca Loos

La storia tra David Beckham e Rebecca Loos è iniziata quando il calciatore era già sposato con l'ex Spice Girl Victoria. Secondo il settimanale britannico The News Of The World, la loro relazione è durata parecchi mesi. La Loos stessa ha confermato che è andata così, raccontando come tutto è iniziato durante una cena di gruppo: "Quella sera abbiamo scoperto di andare davvero d'accordo. La gente si era accorta di quanta sintonia ci fosse tra noi".

I Beckham, d'altra parte, hanno sempre negato l'infedeltà e, passata la tempesta mediatica che ne è seguita, si sono trasferiti a Los Angeles tornando ad essere la coppia che tutti invidiavano. Rebecca Loos ha anch'essa cambiato vita: ora vive in Norvegia, è felicemente sposata e ha due figli. Eppure, il documentario Netflix ha fatto sì che la sua tranquilla vita familiare venisse nuovamente interrotta a causa del clamore che ne è seguito e delle tante critiche nate sui social.

La verità è sempre difficile da stabilire

Come sempre, è importante ricordare che queste sono solo versioni dei fatti e che è necessario verificare le fonti per avere una visione completa della situazione. Nonostante le confessioni e le accuse che emergono, è fondamentale prendere le distanze e considerare che potrebbero essere solo rumors.

La vicenda tra David Beckham e Rebecca Loos è stata oggetto di grande attenzione negli anni passati e sembra che la serie di Netflix abbia riportato alla luce questa storia. Entrambi hanno punti di vista diversi su quanto accaduto, ma è importante ricordare che si tratta di fatti avvenuti molti anni fa e che entrambe le persone coinvolte hanno continuato le loro vite.

Mentre Beckham si è limitato a vaghe parole per evitare di approfondire, la Loos ha deciso di rompere il silenzio e dare la sua versione dei fatti. È comprensibile che entrambi cerchino di proteggere la propria immagine, ma è anche importante assumersi la responsabilità delle proprie azioni. Come ha detto San'Agostino, "La verità è come un leone; non devi difenderla, lasciala libera e si difenderà da sola". E chissà, forse un giorno la verità su questa storia verrà fuori, come un leone che si fa strada nella giungla.

Lascia un commento