Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile, intuitivo e veloce. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

Stoccaggio, recupero, smaltimento

  • DSCF0263.JPG
  • sm01.jpg
  • sm02.jpg
  • sm03.jpg
  • sm04.jpg
  • sm05.jpg
  • sm06.jpg

I rifiuti in entrata all’impianto di Rho rientrano in tre categorie:

  • apparecchiature elettriche ed elettroniche pericolose;
  • altre apparecchiature elettriche ed elettroniche;
  • pile e batterie, farmaci, vernici, toner.


Le percentuali di recupero garantite da Relight grazie ai propri processi di trattamento si attestano intorno al 80% in peso, garantendo ampiamente il raggiungimento degli obiettivi imposti dalla normativa europea sui RAEE.



Relight nasce nel 1999 da un progetto di cooperazione con Philips per la raccolta ed il recupero delle lampade fluorescenti, nell’ambito del quale costruisce un network per garantire la raccolta su tutto il territorio nazionale.

Sede legale ed impianto: